spacer

Sysresccd-manual-it Mounting an NTFS partition with full Read-Write support

History


Introduzione

NTFS (New Technology File System) è un file system molto potente fornito dalla versione NT di Windows (Windows-NT, Windows-2000, Windows-XP). Anche se Windows supporta ancora FAT, il disco di sistema di Windows è spesso formattato nel formato NTFS. Linux offre un supporto completo di lettura per le partizioni NTFS da tanto tempo. Ma il supporto di scrittura su NTFS che è presente nel kernel è ancora parziale. Il supporto di scrittura è stato migliorato in linux-2.6.15. Se si vuole un supporto completo di lettura-scrittura su dischi NTFS, bisogna usare Ntfs-3g (driver di terza generazione per Ntfs), che è un programma eseguito nello userspace. Con clamav e Ntfs-3g, si può controllare ed eliminare virus sul proprio sistema Windows.

Supporto di sola lettura

Se si ha bisogno di un supporto in sola lettura su dischi NTFS, bisogna solo montarli con i seguenti comandi (bisogna rimpiazzare xxx con il nome del dispositivo sul tuo disco):

mount -t ntfs /dev/xxx /mnt/windows -o ro

Questo supporto di sola lettura è sicuro (non si possono danneggiare i dati), e può essere usato per esempio, se si vuole eseguire il backup di molti dati, o leggere un documento.

Supporto completo di lettura-scrittura

Se occorre veramente un supporto completo di lettura per NTFS, occorre usare Ntfs-3g. E' molto semplice da usare:

ntfs-3g /dev/sda1 /mnt/windows

In questo esempio, supponiamo che il nome del dispositivo della partizione NTFS sia /dev/sda1 e il punto di mount sia /mnt/windows. Se non si conosce il nome del dispositivo, bisogna stampare la lista delle partizioni con cat /proc/partitions oppure usare GParted.

spacer